• Pubblicata il:
  • Autore: Anton
  • Pubblicata il:
  • Autore: Anton

Al fiume

ogni stagione da giugno a settembre mi piace prendere il sole al fiume che passa vicino la città dove abito, ci sono posti bellissimi con sabbia che a volte sembra di essere al mare...quando raggiungo un posto un pò isolato.....ma non troppo ......mi piace mettermi nudo, essendo io ancora giovane e atletico non ci metto molto ad essere corteggiato d'altronde il mio comportamente disinibito incoraggia le persone che frequentano lo stesso posto. Ieri per esempio ho incontrato un signore presubilmente marocchino che stava prendendo il sole anche lui nudo.....appena mi ha visto ha iniziato a prendersi il suo cazzone in mano e con movimenti lenti incominciava a segarsi....guardando dalla mia parte, io allora mi sono steso sul mio asciugamano ho divaricato le gambe da mostrare bene il mio culetto liscio senza peli ed abbronzato, ogni tanto facevo piccoli movimenti con l'anca, infatti dopo qualche minuto il tizio si avvicina si corica al mio fianco ed inizia ad carezzarmi le chiappe, io a quel punto mi sono girato ed ho inziato a prendere in bocca quel arnese veramente grosso....non cè la facevo più a resistere dalla voglia...infatti dopo circa 5 minuti mi sono messo alla pecorina...allargando bene le mie gambe...ho aspettato che si mettesse il preservativo con il dito mi ha prima esplorato il buchino per bene e dopo con un colpo netto e deciso mi infilava dentro il suo cazzone....con colpi sempre più decisi...sentivo le sue palle sbattere sulle chiappe, dopo qualche minuto mi riferiva che lui era difficile che veniva....e io di rimando guarda che mi puoi inculare anche per un ora il mio buchetto e abituato ....anzi trovare uno resistente non è mai facile, il più delle volte trovo persone che in 10 minuti vengono subito. dopo circa 5 minuti il marocchino...evidentemente stanco si sdraiava e io mi sedevo sopra andavo su e giù con movimenti sempre più veloci, sentire dentro un bel cazzone giovane e sempre eccitante....dopo altri 15 minuti ormai sentivo proprio il rumore che fa la figa quando e bagnata...., lui ha incominciato a prendere il mio cazzo con la mano segandomi per bene....fino a farmi arrivare con un fontana bianca e calda sul suo corpo.....mi dispiace solo di non aver potuto assaggiare il suo sperma....sarà forse per la prossima volta.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!