• Pubblicata il:
  • Autore: Alex
  • Categoria: Racconti orge
  • Pubblicata il:
  • Autore: Alex
  • Categoria: Racconti orge

Chat sopresa 2

Finisco la mia storia...

Io ero ancora li imbarazzato su quello che stava succedendo...il tutto mi sembra assurdo ed ho paura che ci fosse una trappola in vista...tra me e me non so se rimanere o andare via...decido di rimanere....mi avvicino a loro che intando stavano amoreggiando e sbottono i pantaloni dando a lei in mano il cazzo...Lei gueda lui e dice...Posso?? Lui con la faccia consenziente gli prende la testa e la spinge prepotentemente sul mio cazzo...
Mentre lei succhiava lui mi dice:che dici la sfondiamo sta cagna?
Io lo guardo allibito perche' non pensavo tutta questa irruenza.
dopo un attimo fa una cosa che mi ha lasciato ancora senza parole....gli toglie il mio cazzo dalla bocca la fa sedere sulle sue ginoccia e comincia a sculacciarla in modo pensantissimo gridanto TI PIACE?!! e lei che godeva come una pazza...
il quel momento penso che la mia esperienza con questi qui era arrivata almeno pre quella volta al termine...non mi sentivo al sicuro in quella situazione...decido di fare la figura del coglione ed andarmene inventando una scusa di merda...del tipo...mi stanno chiamando di reperibilita' a lavoro...
Lui mi guarda e fa...vai via senza finire?
Io...inbarazzatissimo gli dico il problema del lavoro..e lui:facciamo cosi la mettiamo con le mani poggiate sul tavolo e la scopiamo a pecora cosi veniamo e siamo felici....
a quel punto ho pensato fosse la soluzione migliore per uscirne al meglio...
dopo poco gli sono arrivato sul culo poi di tutta fretta sono andato via....

adesso ho mantenuto i contatti e non so se tornarci ma con una convinzione diversa.....

Vota la storia:




09/07/2015 09:22

Camillo 2

Scusami Alex posto qui la mio "opera" per RINFRESCARE LA MEMORIA ai culattoni in genere ma sopratutto al cula fede . Grazie dell'ospitalità : ---------COMMEDIA DELL'HORROR --- ---------------------Nel mezzo del cammin della sua vita--IL CULA FEDE,IN UNA SERA OSCURA--Lui che la retta via avea smarrita--SI RITROVO' CON UNA VERGA DURA--Era una verga lunga, aspra e forte--CHE SOL A RIMEMBRARLA FA PAURA--Lui se la prese in cul, rischiando morte--MA PER TRATTAR DI QUESTI LETAMAI--Dirò dei genitor, l'amara sorte--APPENA NAQUE, PASSARONO DEI GUAI--Urla e proteste da tutto il vicinato--DICEAN E' UN MOSTRO, E' BRUTTO ASSAI--Chi è mai costui, perché l'han cagato--CRESCIUTO POI, LO POSSIAM VEDERE--E' un culatton, dal destin tarato--LAVORA E GODE, COL BUCO DEL SEDERE--E s'incazza se dici che è un malato.-------------------------------OPERA OMNIA - Dedicato a fede.

08/07/2015 09:50

giacomoleopardi

ma per scrivere cazzate del genere vi drogate prima! ?

08/07/2015 09:05

Camillo 2

Se si indice un concorso per deficienti, ti fregano il primo posto pur avendone tutti i requisiti. Ciao Pirla

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!