Cunnilungus a Rimini

Ciao sono Laura, una donna di 34 anni, vivo a Gorizia da 2 anni prima abitavo a Genova... Mi sono trasferita qua dopo essermi divorziata, dopo 10 anni di matrimonio ho scoperto che il cazzo non mi piaceva in poche parole... ero lesbica fin dalla nascita ma tenevo il mio lato represso per paura di non essere accettata della mia famiglia ma nella bellezza dei miei 32 anni in una vacanza che ho fatto da sola a Rimini ho incontrato la donna della mia vita... dopo tanti uomini lei era l'unica che mi completava, c'è stato subito una bellissima intesa e abbiamo trascorsi momenti bellissimi insieme, ma è stata la nostra prima volta quella indimenticabile! Ora ve lo racconto... eravamo a Rimini e dopo una serata a ballare in spiaggia le ho chiesto se voleva continuare a bere qualcosa in camera da me nel hotel dove stavo, lei ha accettato e siamo andati in camera... appena siamo arrivati lei ha iniziato a spogliarmi subito! Mi ha tolto i vestiti ed io ho iniziato a toccarla, aveva un vestito, ho infilato la mia mano sotto scoprendo che non aveva le mutandine... era tutta bagnata, la sdraio a letto e le alzo il vestito, le apro le gambe e sento il suo profumo di figa bagnata, inizio a baciargli l'interno cosce e lei prende la mia testa accompagnandola sopra la sua figa...! Inizio a leccarla e succhiarla scoprendo quanto mi piaceva quel sapore cosi dolce, più la succhio più lei si bagna, premo la mia lingua sopra il suo clitoride e inizio a massaggiarglielo... dopo pochi minuti lei mi squirta in bocca ed io lo bevo tutto! Salgo sopra di lei continuando a toccargli la figa e a penetrarla con le mie dite inizio a baciarla, lei urlava del piacere, mi graffiava la schiena e mi mordeva le labbra... poi mi succhia il capezzolo e mi sorde il seno... inizia a toccarmi e mi fa venire con le sue mani... ero sopra di lei e continuo a strusciarmi la figa contro la sua.. fu cosi che siamo venute ancora e insieme... è stato indimenticabile! La mia prima volta con una donna è stata una notte da favole...erotiche!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!