• Pubblicata il:
  • Autore: Roberta
  • Pubblicata il:
  • Autore: Roberta

Da sogno a realtà

Vi voglio raccontare un episodio che non dimenticherò mai.
Sono una ragazza di 20 anni e recentemente sono molto attratta dagli uomini maturi perché li considero molto virili e con molta esperienza, senza tutte quelle ansie sessuali che affliggono i miei coetanei.
Questa estate ho trascorso circa 10 giorni di vacanza in camping in Italia in una splendida località balneare del sud, in compagnia della mia più cara amica.
Eravamo in tenda e di fianco a noi c’era una roulotte con una coppia. Lui fisicamente era un bassino e un po’ grassottello, non eccessivamente peloso e capelli rasati a zero perché calvo ma pur non essendo fisicamente attraente lo trovavo estremamente virile e poi mi piaceva il suoi modo di fare, era gentile e rispettoso.
Sua moglie ed anche la mia amica andavano a letto presto e spesso restavamo a chiacchierare io e lui da soli, fino a tarda notte, fumando qualche sigaretta.
Non amava parlare di se e questo mi rendeva molto curiosa, mi disse solo che aveva 51 anni e la sua vita era solo lavoro e famiglia.
La mia ultima notte di vacanza, durante una delle nostre chiacchierate notturne, mi confidò che ormai non aveva più stimoli nel fare l’amore con la moglie perché era diventata una cosa monotona e per questo motivo un po’ di tempo fa volle provare l’esperienza di andare con una prostituta sia perché spinto dalla curiosità, sia perché amava molto il rapporto orale che alla moglie non era mai piaciuto.
Questa cosa mi fece salire l’eccitazione, così gli confidai che provavo attrazione verso gli uomini maturi e inizia a provocarlo chiedendogli: ma almeno è stata brava la prostituta?
Lui rimase sorpreso e mi rispose: beh si, e poi mi chiese: ma a te piace il rapporto orale?
Io risposi di si e sempre per provocarlo aggiunsi: ma non lo so se sono brava.
Considerato che l’indomani me ne sarei ritornata a casa e che sicuramente non l’avrei mai più rivisto, dopo un lungo attimo di silenzio mi feci coraggio e gli chiesi: non saresti curioso di scoprire se sono brava? e lui sorridendo disse: certo, ammetto che sono molto curioso.
Il mio sogno si stava avverando.
A quel punto decidemmo di appartarci in una delle tante docce del camping perché a nessuno sarebbe mai venuta la voglia di farsi una doccia a quell’ora della notte.
Entrati in fretta in una doccia, chiudemmo bene la porta e con stupore mi accorsi che aveva già l’erezione. Senza perder tempo si abbasso le bermuda e gli slip e tirò fuori un pisello enorme, lungo e largo, con la cappella completamente scoperta e con due palle tonde e sode, io spalancai gli occhi e mi venne spontaneo “wow!!!” ma lui rimase impassibile desideroso solo di ricevere il pompino.
Mi accovacciai e appena lo presi in bocca lui emise un sospiro e comincia a succhiarglielo molto lentamente godendo a pieno il sapore del suo sesso. Mi eccitava molto sentirlo ansimare e osservare l’espressione di godimento del suo viso.
Il suo pisello era troppo grosso e facevo fatica, così mi fermai per rifiatare, e lui mi dice: ma perché ti sei fermata?
Io gli risposi: scusami devo riprendere fiato.
Non mi piace ingoiare lo sperma soprattutto quello di uno sconosciuto e quindi gli dico di avvisami quando deve venire.
Mi rimisi a spompinarlo e dopo un bel po’ stavo quasi per fermarmi di nuovo a rifiatare, mi dice: sento che sto per venire!!!
Mi alzo in fretta e comincio a segare il suo pisellone duro e bagnato della mia insaliva.
Lui ansima sempre più forte fregandosene di poter essere sentito ormai era travolto dall’orgasmo e all’improvviso butta fuori uno schizzo potente di sperma denso, e poi altri di seguito sempre molto potenti, non avevo mai visto farne così tanta, ero eccitatissima.
La doccia era molto stretta e tutti i suoi schizzi colpivano le piastrelle della parete.
Quando ha finito di venire avevo la mano sporca del suo sperma così gli dico: vado a lavarmi, ci vediamo dopo e lui mi fa cenno di si con la testa, è stremato ma molto soddisfatto.
Esco dalla doccia e lo lascio li con il pisello ancora duro, e il suo sperma che cola lentamente sulla parete.
Dopo ci rincontrammo alla sua roulotte e mentre ci gustavamo un ultima sigaretta prima di andarcene a dormire io gli chiedo: beh come sono andata? E lui: sei bravissima, complimenti.
Poi gli dico: me ne sono accorta che ti è piaciuto, sono rimasta sorpresa dalla potenza e dalla quantità della tua eiaculazione.
Lui rimane sorpreso e mi dice: sinceramente non ci ho mai fatto caso perchè io sono sempre venuto così.
Io: caspita!!! Complimenti!!!
Il giorno seguente, prima di ripartire, ci salutammo dispiaciuti e in segreto ci scambiammo i numeri di cell. per restare in contatto.
Alla mia amica di vacanza non ho mai raccontato nulla, è un segreto tra me e lui.
Ognitanto mi masturbo ripensando a questa mia splendida avventura sessuale.

Vota la storia:




16/03/2015 01:03

GIGI

ciao Sara, ho 52 anni, se ti va di succhiarmi, fatti viva ... un bacio

13/03/2015 08:30

Francesco

Il tuo racconto mi ha fattovenire una vogliapazzesca mi piacerebbe prenderti da dietro

13/02/2015 16:52

parcometro

Shady hai ragione, qui ci sono uomini che fanno finta di essere donne (e viceversa) uomini (e donne) che si credono di essere critici letterari... e, se mi permetti, aggiungo anche professori e professoresse di grammatica italiana. Sembra l' "Accademia della Crusca"

13/02/2015 11:13

Shady

Mi sono divertito di più a leggere i commenti che il racconto. Uomini che fanno finta di essere donne, uomini che si credono di essere critici letterari. Fantasie tutte maschili che stranamente scatenano passioni. E' ovvio come questo racconto sia frutto di pura fantasia quanto grammaticalmente zoppicante; ma non è questo il punto. Ci siamo divertiti a leggerlo o no? Questo è il solo discrimine!

13/02/2015 10:24

federicoge

Sara se sei una ragazza manda una tua foto vera e non presa da internet! IO son disposto a farmi fare un pompino e anche di piu! Abito a genova prov! Come facciamo a metterci in contatto?

13/02/2015 00:48

sara

Sono una bellisima ragazza, capelli castani occhi azzurri, alta 1.70 e mi picciono i cazzoni maturi , anche dei vecchi, e lo faccio per passione, gratis, non per soldi, sono una grande affamata di cazzo e ingorda di sborra!:)

12/02/2015 18:09

parcometro

Sarà mi sa tanto che anche tu sei un uomo, cmq una pompa mi sta bene lo stesso purchè sia gratis

12/02/2015 14:43

ettore

Troia di una sara! me lo faresti un pompino a me!? Abito a milano sud !!

12/02/2015 03:41

sara

ma nessuno a capito che a scrivere il racconto è un uomo e non la ragazza, se vuoi ti spompino io caro autore, mi chiamo sara e ho 21anni..

12/02/2015 00:15

cora

Faccio un copia e incolla di una parte di post già scritta perché ritengo che sia veramente fatica sprecata. Personalmente non trovo niente di scandaloso nei racconti inventati se la lettura è comunque piacevole e non trovo difficoltà ad evitare quelli che invece non regalano sensazioni anche se magari sono pure veri. Comunque sia, la vera difficoltà si trova invece a comprendere questo accanimento contro alcune storie ritenute non vere. Cosa vuol dire? Hai forse paura di avere sprecato energie con la mano leggendo una storia non vera? Se la lettura ti ha soddisfatto ne trai profitto e se invece non l'hai gradita cambi trama e cambi mano. Oppure scrivi qualcosa di bello tu, così ci delizi di esperienze vere, vissute e scritte in maniera comprensibile. Con questo chiudo e cito ancora la seguente frase: è inutile discutere con gli idioti perché ti battono con l'esperienza della loro stupidaggine.

11/02/2015 23:03

baracco_obama

Caro tiger, ti consiglio di smettere di parlare ai muri ! Se vogliono essere un po stupidotti, affari loro! che ti frega a te! ? Vieni negli stati uniti , che nel nostro paese c e' piu evoluzione , e i mafiosi e i politici corrotti stanno in carcere, mica a governare! Poi ti consiglio anche di apprezzare qualche racconto! ne ho trovati 3 davvero eccitanti nelle prime 2 pagine ! Lo so che sono pochi ma io mi concentrerei su quelli ! Sinceramente è una settimana che vengo su questo sito e ho trovato anchio piu stronzate che storie eccitanti! Di sicuro ,in futuro,verro' davvero poco qui, ! Ho trovato un sito piu bello di questo e ti consiglio di andarci! Si chiama annuncisessantanovepuntoit ! Anche a me , come a te ,non frega niente se non c e' nessuno d accordo con me su questo sito! Loro pensano che ci dia fastidio il fatto che nessuno la pensa come noi! Ma per quanto mi riguarda non me ne puo fregar di meno se certa gente non e d accordo con me!!Io ragiono con la mia testa senza paura di dire quello che penso e accettando comunque i consigli di persone equilibrate ma anche deste, decise e sicure di se!! Ciao mitomani e ciao POLLASTRI! p.s. Tiger cercati un altro sito piu serio di questo! E' un consiglio da amico!!

11/02/2015 20:05

cora

Certo. Va bene troia, ma senza cervello mi sembra esagerato, considerando pure che l'insulto involgarisce l'uomo, specialmente se inopportuno.

11/02/2015 18:00

Tonio

Scusate....ma questa bacheca si chiama "COMMENTI"....quindi perché non vi limitate a leggere,lasciarne uno vostro ed ad accettare quello degli altri?Chi legge probabilmente si aspetta di trovare il pensiero di altre persone non insulti tra commentanti...ma chi cazzo se ne frega se il cora è una troia senza cervello o se tiger è un idiota.....

11/02/2015 14:59

cora

Si è sfogato Tiger. Poche idee, ma confuse e condite di parole farcite in un contesto estraneo al discorso. Ritenere gli altri ebeti, ingenui, polli e cretini, solo perché non contestano racconti ritenuti falsi, vuol dire avere un proprio sottile confine che ne delinea tali caratteristiche infrante per così poco.

11/02/2015 10:16

tiger

Cora tu hai il consenso di tante persone per il semplice motivo che la maggior parte degli italiani dorme e la prende nel culo ogni giorno , continuando a credere alle cazzate in generale! Per esempio, i politici : Gli credono perche dormono son stupidi , e le mie verita sono scomode!! E nella stessa maniera ,infatti, anche in questo sito ci son storie belle e storie non belle, ma almeno il fatto di saper riconoscere una storia vera d a una falsa non dovrebbe essere sempre difficile!! Ma voi vi giustificate dicendo che ci son persone stupide e ignoranti come me! E intanto voi continuate a prenderla nel culo accettando tasse esagerate, vitalizi a mafiosi, sperequazione continua etc., e anche quando leggete un racconto erotico,quindi qualcosa di leggero, siete talmente rimbambiti che non riuscite a distinguere certe storie vere da stupidaggini incredibili scritte da malati di protagonismo!! E piu facile dire che sono scemo io piuttosto che fare attenzione a quello che si legge! Se foste svegli l italia sarebbe una nazione florida e per esempio, i mafiosi e i corruttori , non la farebbero franca! Ma a voi che vi frega, l importante è non avere capacita critica ed essere stupidi creduloni! Deve essere proprio bello vivere cosi, senza rendersi conto della realta!!

10/02/2015 23:40

Laocont

...lascia perdere Cora...

10/02/2015 19:50

cora

Infatti, tu solo con un muro puoi parlare, magari mentre pisci le tue parole e nessuno ti fa notare le fesserie che dici senza rendertene neanche conto. Ribadisco il concetto: con gli idioti è meglio non discutere perché ti battono con l'esperienza della stupidità.

10/02/2015 14:30

tiger

Piuttosto che continuare a parlare con una troia senza cervello come cora, preferisco parlare con un muro!! Comunque cora , io son contrario alla violenza sulle donne , non ho mai picchiato un donna in vita mia, ma a te auguro di trovare un marito o un fidanzato che ti riempia di schiaffi!! Sei troppo scema , odiosa e arrogante!! Te , gli schiaffi , te li cerchi e te li meriti!!

09/02/2015 18:26

tonio

Ma lasciando stare questi diverbi....Roberta in che campeggio vai la prossima estate?Io ne ho trentaquattro di anni ma ti assicuro che comunque non ho tutte quelle ansie sessuali che affliggono i tuoi coetanei....pensaci!!!

09/02/2015 18:11

cora

Vedo che ti sei sentito subito chiamato in causa. Avevo ragione allora a dire che sei perspicace.

09/02/2015 17:55

tiger

Idiota sei te che dormi di in piedi!! Io ho il diritto di criticare cosi come te hai il diritto di elogiare! Non sei dio!! Se credi di offendermi , hai sbagliato persona! Non mi offendo e non mi fanno paura le discussioni con le persone ignoranti come te!!Comunque io rispetto il tuo elogio all storia qui sopra , come te devi rispettare la mia critica ala suddetta storia!!

09/02/2015 17:13

cora

Se leggi attentamente ciò che ho scritto, forse capirai che un sito di racconti non per forza deve riportarne di veri, ma considerato anche che nessuna premessa garantisce la verità, se ne hai le capacità intellettuali puoi valutare anche il contesto di certe letture senza alcun obbligo di continuare a farlo. Non so se sono riuscita ad esprimermi correttamente, ma eventualmente la tua perspicacia ti può fare intuire il senso del discorso ed eventualmente indirizzarti al posto giusto. Nel frattempo puoi dedicare il tempo allo studio della lingua italiana e poi forse arrogarti il diritto di criticare gli altri. Aggiungo ciò che ho scritto in altre occasioni: è inutile discutere con gli idioti, perché ti fanno scendere al loro livello e poi ti battono con l'esperienza della stupidità. (Oscar Wilde)

09/02/2015 17:01

cora

Se leggi attentamente ciò che ho scritto, forse capirai che un sito di racconti non per forza deve riportarne di veri, ma considerato anche che nessuna premessa garantisce la verità, se ne hai le capacità intellettuali puoi valutare anche il contesto di certe letture senza alcun l'obbligo di continuare a farlo. Non so se sono riuscita ad esprimermi correttamente, ma eventualmente la tua perspicacia ti può fare intuire il senso del discorso ed eventualmente indirizzarti al posto giusto. Nel frattempo puoi dedicare il tempo allo studio della lingua italiana e poi forse arrogarti il diritto di criticare gli altri.

09/02/2015 15:54

tiger

Cora io ieri son andato a pranzo da un extraterrestre su un altro pianeta! Vediamo se credi anche a questa!! Cora se tu sei una credulona che credi a tutto , son cazZi tuoi! Quindi sei tu frustrata e addormentata! E frustrati son tutti quelli che devono scrivere cazzate enormi facendole passare per verita! Almeno dicessero che son fantasie!! Scusa se non hai l intelligenza di discernere il buono dal cattivo, il vero dal falso etc. , devi impararlo, perche ' senno nella vita ti troverai sempre male!!Se tu sei una troia che ti scopi il tuo collega di lavoro , io non ci trovo niente di strano e inverosimile! E ti credo! Ma tu le leggi attentamente certe storie scritte in questo sito e le loro trame! Certe son davvero comiche! Ma fammi il piacere!!

09/02/2015 11:32

cora

Uff... che noia questi commenti sempre in dubbio da frustrati. Sono storieeeeee... raccontiiiiiii. Magari veri e forse no, ma vanno letti con la giusta misura evitando sempre le solite incredule banalità o peggio ancora le analisi grammaticali di certi maestri della tastiera. Volete una storia vera? Una sera mi sono fermata fino a tardi in ufficio e mi ha scopata il mio collega col quale ho un rapporto da diverso tempo esclusivamente di sesso. Ecco, questo è tutto vero, senza esagerazioni o descrizioni varie. Se siete tanto bravi scrivete voi una bella storia vera ed esposta correttamente. Aspettiamo con ansia di leggerla.

09/02/2015 10:06

federico_at

Bravo Toro! Questa storia e' da oscar delle storie ridicole!!

08/02/2015 16:49

max

E inoltre il tuo nome caro toro ,quello vero intendo,si scrive con la i ...deficiente e pure ignorante.

08/02/2015 11:11

max

brutta testa di cazzo , segnala quali sono gli errori grammaticali figlio di puttana e poi scrivine tu uno di racconti se sai fare di meglio imbecille visto che tu non vai a letto presto ,cosa che vedi come un delitto senza che siano state date indicazioni di dove fossero, che vacanza stessero facendo e che vita conducono normalmenre,idiota ignorante cretino deficiente e di sicuro comunista che crede in Renzi

08/02/2015 09:02

Toro

Max deficente, ma quale bel racconto, è ridicolo ( a 20 anni vanno a letto presto in vacanza!!), insulso e pieno di errori grammaticali. Per chi lo ha scritto: va a scuola somara....

06/02/2015 19:35

Antonio

Bel racconto specie se vero. Forse meritava una fine più completa ma se è andata così.... pazienza; in ogni caso è stato eccitante leggerti.

06/02/2015 14:20

MAX

Bel racconto,brava giovane Troia

04/03/2015 11:09

Shady

Non si tratta di fare i critici letterari. Non si tratta di erigersi a giudici arcigni. Parlo a nome di tutti quelli, come me, che amano i racconti erotici e vorrebbero leggere storie di fantasia ma verosimili (la fantascienza è un'altro genere), con verbi, avverbi e congiuntivi "a posto". Pretendo forse troppo?

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!