Essere la puttana di un trans

questa storia è accaduta 20 gg fa , proprio durante quei giorni di caldo allucinante che ha fatto , pochi perchè poi si è di nuovo guastato e ad oggi ancora sembra che l'estate stenti ad arrivare.
Avendo un giorno libero dal lavoro, ho deciso di andare a prendere un pò di sole alla spiaggia dell'alberese, vicino grosseto.
Come al solito ho lasciato la macchina e mi sono incamminato verso la zona dei nudisti, dopo una ventina di minuti arrivato, steso il telo , preparata tutta la roba e la radio, ho deciso di andare a farmi un bagno.Mentre ero nell'acqua guardavo verso riva per controllare la roba lasciata ed ho veduto arrivare un gruppetto di 4 belle ragazze, che ridevano e scherzavano, mi sono detto beato chi le tromba, guardiamo dove vanno, siccome avevo messo il telo vicino ad un capannino fatto di pali ho veduto le ragazze andare verso il capanno a sistemare la roba e dopo poco me le sono trovate vicino a fare il bagno, mi hanno salutato e poi hanno continuato a giocare tra loro.
Sono uscito dall'acqua ero troppo curioso di vedere la scena,mi sono disteso al sole nudo ed ho acceso la radio. Dopo un po una di loro è tornata al capanno, me la sono letteralmente divorata con gli occhi, era molto bella un culo da favola con due tettine sode e ritte ma siccome io non sono di primo pelo ma ho 54 anni e di cose ne ho vedute, mi è sembrata subito una trans, mi sono detto guarda che culo, infatti dovete sapere che adoro queste meravigliose creature, specialmente quando le incontri in un contesto che non è lavorativo sono uno spasso, giocano ridono sono piene di vita ballano ecc.La signorina si asciuga toltasi il costume,con un bel banano al vento, come mi aspettavo la vedo venire verso di me chiedendomi se la mia radio era anche lettore cd , le ho risposto di si e lei mi ha detto che era il compleanno di una sua amica in acqua e che voleva farle una sorpresa, aveva un disco di musica brasiliana e voleva metterla quando usciva , certamente ho detto,abbiamo messo la ,musica appena sono uscite e li hanno cominciato a ridere e ad abbracciarsi baciarsi e a ballare dopo essersi denutate,uno spettacolo incredibile da non credere.
Anche io ridevo perchè mi piacevano e mi facevano stare bene , hanno aperto una borsa tirando fuori della roba da mangiare e da bere e mi hanno invitato, ho messo insieme a loro quello che avevo portato io e via alla festa.
Mentre mi gustavo tutto questo, quella che era venuta con il cd mi si è avvicinata ringraziandomi e senza nemmeno accorgermene mi ha stampato un bacio sulla bocca da manicomio, lunghissimo , dolcissimo, le altre veduto questo applaudivano e mi si sono fatte tutte intorno dicendo che volevano baciarmi anche loro, non mi sembrava vero e siccome l'uomo non è di legno mi si è gonfiato il pacco, non che sia grosso , normalissimo ma si vedeva perchè ero nudo,allora si che si non messe a ridere loro erano di gran lunga molto più dotate di me salvo una che lo aveva più corto ma più cicciotto.Vedendo la mia erezione , è stato come un segnale per loro hanno cominciato ad accarezzarmi a strusciarsi, era un turbinio, mi sono ritrovato tra le mani quei bellissimi cazzi e baci , io a sedere e poi in ginocchio e loro in piedi, ed io che passavo da una ad un altra spostato dalle loro mani, mi comandavano ed io facevo.
vedendo la mia disponibilità, una ha lanciato l'idea di essere il premio della festeggiata,mi ha detto che sarei dovuto andare dentro il capanno con lei a giocare , io ho accettato subitissimo, ero solo un po preoccupato perchè questa trans era veramente dotata, ma di una dolcezza infinita, ci siamo appartati dietro ai pali e abbiamo dato inizio alle danze, mi ha spinto dolcemente ma con fermezza verso il suo cazzo che già aveva preso dimensione, me lo sono trovato in bocca ed ho cominciato a succhiare quell’affare che si ingrossava sempre di più, più lo succhiavo e più si induriva , era una bella sensazione e anche a lei piaceva , mi accarezzava e mi spingeva a succhiare non c’era violenza ma dolcezza e decisione,dopo un po che lo avevo insalivato benissimo , dato che me lo infilava fino in gola , mi ha girato e ha cominciato a cercare di incularmi , non ci riusciva , non sono molto largo ,non avendo avuto molte esperienze, allora lei ha preso dell’olio solare e me lo ha messo sul buco e dentro ed ha ricominciato l’inserimento, questa volta lentamente l’ho sentito entrare tutto, lentamente ed inesorabilmente, un misto di dolore e paura, poi con calma una volta entrato tutto dopo un po ha cominciato a stantuffare , mi accarezzava, mi diceva di stare calmo che mi sarebbe piaciuto e che dovevo respirare , così ho fatto fino a quando non ho sentito che aumentava il ritmo ed il dolore si trasformava in piacere, mi piaceva tantissimo e così non mi sono meravigliato sentendola dire che stava per venire dato che avevo un culo favoloso .Ad un certo punto lo ha tirato fuori mi è salito sopra una breve sega e mi ha spruzzato sul viso tutto.
Mi ha baciato come un amante premurosa ringraziandomi del regalo e dicendomi che se volevo sicuramente anche le sue amiche avrebbero voluto giocare con me, io le ho risposto che se voleva per me andava bene, non lo avevo mai fatto in molti ma si poteva fare, lei è uscita per tornare di li a poco con le altre che mi sono letteralmente saltate addosso mentre lei mi diceva che aveva raccontato loro di come era favoloso il mio culo, insomma fino al pomeriggio tardi siamo andati avanti a fare sesso , io ero a loro disposizione, si facevano pompare e mi inculavano senza sosta ,sono riuscito a venire tre volte ed anche loro, è stata una giornata favolosa , un incontro casuale con delle persone favolose, non succederà più perché queste sono cose che accadono solo una volta, anche se non nego che mi piacerebbe rivivere una sensazione del genere, sentirmi oggetto di trans e soddisfare ogni loro voglia, con determinazione ma con dolcezza …..comunque viva l’inizio della stagione all’alberese e come dice il proverbio se il buon di si vede dal mattino……..

Vota la storia:




28/06/2012 16:44

k

chissà perche capitano sempre agl'altri queste meravigliose avventure ma saranno vere? ma!!

27/06/2012 19:18

jonathan

Ma dove sarebbe questo posto meraviglioso? Anche io ho voglia di farmi sbattere da più trans contemporaneamente!!!!!!!

15/10/2012 19:14

antony

Io non sapevo che mia moglie si faceva scopare dal suo primo amore non l'ho capato mai ma un ragazzo che conoscevo dopo tanto tempo mi ha raccontato che lui aveva visto con i suoi occhi è io ci credo perchè mia moglie aveva un debole x lui,poi un giorno sono ritornato a casa prima del previsto e entro piano vedo mia moglie con il suo amore che le succhiava il cazzo bello duro e lungo glie lo metteva tutto in bocca con l'ingoio finale io ho fatto finta di niente e sono andato via,che dovevo fare una pazzia tutto inutile,però un giorno a casa al mare le portai un ragazzo di colore x pulire il giadino volevo scoprire se con lui ci provav,ho fatto finta di andare via è dopo un po me la trova in doccia col ragazzo che le fa la doccia e le prende il cazzo in bocca e comincia a spompinarlo poi lui la prende dietro e glielo mette nel culo mia moglie e una bella ragazza ma non mi aspettavo tutto questo.

06/05/2014 08:33

LibidoModenese

Di tanto in tanto mi esercito da solo a casa a insaputa di mia Moglie (anche se sa che mi piace stimolarmi l'ano ma non sa fino a che punto) con oggetti cacalinghi di varie dimensioni in attesa di ritrovarmi in una situazione simile ma purtroppo un'incontro casuale ma sotto sotto cercato come questo tarda ancora ad arrivare.Meno male almeno che in tutti i racconti di Trans risalta la loro intraprendenza nel farci loro oggetti da monta :-)) in poche mosse.

01/07/2012 08:39

marco

l'alberese è una spiaggia a sud di grosseto direzione roma dopo 10 km uscita per marina di alberese, una volta arrivati sulla spiaggia guardando il mare andare a dx in fondo 2km di camminata lungo mare

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!