• Pubblicata il:
  • Autore: Fe
  • Pubblicata il:
  • Autore: Fe

In fila alla posta 2

.......fuori dall'ufficio postale la giornata era molto tranquilla. Poca gente in giro, un sole piacevole, colori autunnali un po' ovunque.
Aspettare il tizio minuto che si degnasse d'uscire, faceva un po' vergognare FE ma sentiva il forte impulso di non andare via,aspettare.
Doveva fare pipì', si muoveva sfregando le cosce, per attenuare la sensazione.
Daiiii....esci!.
Il pensiero tornava a quella mano curiosa che indagava il suo di dietro. Piccola e maleducata.
Tanto invadente quanto piacevole.
Perché' doveva comportarsi così'?. Una signora, giovane e carina perché' aveva permesso a quel manico di scopa arrugginito di osare tanto?. Sei una puttana cazzo. Penso' di se e non poté' dissentire poi molto.
Vuoi essere una puttana?. Sei pazza?. Continuo' a pensare.
In piedi lì in un angolo della strada. Cosa penserà' la gente?. Se passa una tua amica cosa le dici?. Ok, aspetto di andare alla posta e faccio defluire la fila. Si la scusa ci stava.
Esci però'!.
Ecco il suo amico.....ciondolante che si teneva ad un bastone. Poi.....eccolo.
Venivano verso il lato della strada dove c'era il bar. A pochi metri da lei.
Si raddrizzo' per bene, si specchio' ad un finestrino e si disse.....un culo così' non può' non bramarlo da morire sto vecchio bacucco.
Arrivati di fronte a lei, il cuore batteva a mille, divenne rossa in viso e non riuscì' a nascondere un forte disagio.
Giunti a 2 metri, lei immobile in piedi, facendo finta di guardare altrove....udì' la voce di uno: ciao bella figliola, attenta alla brutta gente.
Si volse e fisso' il più' audace dei due.
Prego?....
E lui..... Ihihihih devi sta attenta o te se fregano.
Che dice?
Lui..... Te fai tocca' er culo e mo' fai la strana?. Lo voi un bel dito in culo?...e risero entrambi.
Ma che cavolo dice? Divenne completamente rossa tradendo ogni contegno.
Lui.... Dai su, tu marito non gli diciamo niente. Se ci dai toccare il culo ti faccio un bel regalo.
E l'altro....si si un regalo e te lo meriti bella.
Lei.... No che siete scemi? Io sono sposata e chi vi conosce? Avete bevuto forse?.
Lui.....cammina, t'ho sentita che te sei fracicata in mezzo alle cosce. C'ha i na voja!.
La situazione era surreale, il luogo pericolosissimo e doveva terminare in fretta.
Lei, oramai rapita in quella vicenda, come un oggetto devoto al piacere, non aveva nessuno stimolo a scappare lontano e dimenticare tutto. Quel vecchio e quel modo quasi naturale di trattarla così' l'attirava e non aveva una spiegazione plausibile.
L'altro....bella, vattene al bar. Entra e vai al bagno. Mo' ci saranno minimo 20 persone ed a te nessuno dice nulla.
Effettivamente tra mamme a fare colazione dopo avere lasciato i figli a scuola, dipendenti del comune ed altre persone, quella era l'orario di punta del bar.
La proprietaria, una signora di mezza età', non avrebbe badato a lei che chiede di andare in bagno. Un locale grande, molto dispersivo.
No,no non vado.
Adesso vado a casa e non rompete più' o chiamo la Polizia.
Lui.... Cammina, dieci minuti e poi nun se vedemo più'.
L'altro....si si, più'.
Pochi secondi di silenzio. Sguardi. Indecisione fino all'ultimo e poi......
Lei....l'ok, dieci minuti, mi toccate il culo e poi non mi avete mai vista. Solo dieci. Uno per volta.
Tutto come concordato, lei entro' e chiese di andare in bagno. La signora nemmeno la guardo' ed annuendo le disse prego.
Entrata in bagno, dietro un corridoio semi buio. Il posto era molto squallido, freddo, essenziale.
Rimase di fronte l'uscio, in attesa.
Dopo pochi minuti ecco il primo. L'altro, quello con il bastone.
Entrato, con un sorriso sdentato, poggiato al bastone, si protrasse verso di lei.
Le palpo' il culo, i fianchi ed i seni. Con una mano, delicatamente.
Poi si tocco' il pacco. Quasi a rammentare vecchie soddisfazioni.
Le chiese di girarsi appena. E con la mano inizio' a massaggiarle le natiche. Prima sopra i leggings poi dentro.
Era in estasi, digrignava labbra e socchiudeva gli occhi per il piacere.
Lei invece, ad occhi chiusi, immaginava quella mano più' decisa ed un dopo ricco di soddisfazioni. Comunque, sapere di quel tizio così' eccitato le piacque.
Lo fece fare....ma non arrivo' mai al suo sesso. Già' bagnato.
L'unica cosa audace che le chiese fu.....leccati le labbra puttana....leccatele.....
Lei subito lo fece. Lentamente. Assaporando la sua eccitazione. Lo vide andare in estasi totale.
Si senti' terribilmente sexy. Sensuale. Porca.
Però' lui non disse altro, borbottò' e si giro' per uscire.
Terribilmente greve e poco incoraggiante.
Peggio di una prostituta.
Cazzo! Ma che fai? Si disse tra se e se.
Vai via...vai via....

Poi.....

Continua....se volete.....
Fe: mio marito non Conosce questa storia. E mai lo saprà'.
Mi ha chiesto di leggere qui di altre storie mentre lo masturbavo e....mi e' venuta voglia di sentire i commenti su di me. Si ho voglia.


Vota la storia:




27/11/2014 21:27

Agostleone@libero.it

Complimenti FE storia molto eccitante e nello stesso tempo fine mi piacerebbe fare amicizia. Aspetto tue notizie a presto

26/11/2014 11:13

FE

...fantasierealiduemilaottochiocciolapuntoit.....

22/11/2014 11:00

ROBERTO ( FE )

piace ed attrae perche' parli in terza persona, non facendo capire se sei uomo o donna cmq. storia molto intrigante direi, tu pensa stesso ufficio postale con all'angolo un tabacchi , entro a prendere le sigarette, esco e difronte c'e' un chioschino rosso prendo un caffe , esco, non c'e' molta gente in quella zona di giorno( fortunatamente) noto uno sguardo che mi nota.. la comunicazione e' plausibilmente diretta ma nessuno dei due ha la sincronia giusta dell'approccio, e cosi decidiamo tacitamente di goderci quell'attimo singolarmente in prospettiva di una parola, un scusi sa dove e' via marconi ? si proprio dietro di lei.. tre tre tre sette tre uno nove sei sette uno

21/11/2014 12:42

masterboys

ivato,mi puoi contattare qui:frankyss67 libero

18/11/2014 15:35

ANTONIO

ciao FE scusami se ti disturbo volevo sapere...visto che voglia di vederti se mandi una foto grazie e baci

15/12/2014 15:19

ANTONIO

ciao FE ci sei scrivimi ....facciamo amicizia.aspetto tue notizie un bacio

12/12/2014 13:23

mimmo

Brava molto bene !!!! attendo il seguito complimenti

10/11/2014 03:17

gonfio

ciao fe bella e molto eccitante la tua storia.....scommetto che oltre a lasciarti toccare dietro hai voglia di qualcos'altro.....non sono un vecchietto ma sicuramente ti farei divertire.....mi piacerebbe conoscerti....secondo me ci sai fare.....ti mando un bacione....a presto spero....

09/11/2014 00:20

Pier

Ciao FE scrivimi il tuo indirizzò email se ti va di scambiare 2 chiacchiere fatti sentire un bacio

08/11/2014 21:20

Fe

.....ringrazio tutti. Anche chi non ci riesce proprio ad essere meno sgarbato. A tutti .... Un bacio

08/11/2014 10:36

Pier

Complimenti signora una storia fine ed accitante. Se vuoi può contattarmi in prv

07/11/2014 10:10

fox

quanti tonni!

07/11/2014 09:34

ANTONIO

ciao FE io vorrei vederti in foto !e se invece fossi qui ti farei di tutto sono un maialino e ho un bell arnese sempre pronto e durevole ciao e tanti baci

07/11/2014 09:30

maro1973@virgilio.it

ciao bella FE mi piacerebbe continuare la conversazione in pvt

06/11/2014 22:11

Fe

Di fronte al mio pc cresce in me il forte desiderio di lasciarmi andare.....tu vecchio di 80 anni utilizzi questo sito? Ti masturbi?. Sei ecologico direi. Maiali...siete dei maiali....e vi posso dire che adoro le dita esili ed ossute poggiate sulle mie rotondità tornite e sode....maiali...

06/11/2014 17:59

Giorgio

Buonasera Fe, leggendo la storia avrei voglia di molestare la donna in fila alla posta. Anzi, scusa, molestare LA CAGNA in fila alla posta. Esplorare ogni tuo buco in contesti pubblici mentre sei imbarazzata per quanto succede, in modo da stimolare i tuoi pensieri e invogliarti ad andare oltre. Poi, una volta soli, usarti ed umiliarti per soddisfare i piu' lerci istinti. Ecco cosa vorrei farti. Spero di aver risposto in modo esaustivo alla tua curiosità. Giorgio

06/11/2014 14:08

Fe

...vi leggo con molta attenzione e ringrazio ognuno per i commenti...anche se vorrei sapere cosa vorreste da me,se fossi lì.....posso aggiungere che ieri sera ho preso mio marito e l'ho sbattuto sul letto. Avevo una gran voglia di un grosso arnese pronto per l'uso. Non chiedetemi altro. Non sono volgare

05/11/2014 15:43

ANTONIO

ciao FE ti volevo dire che mi piacerebbe vederti magari anche solo in foto....chissa quanto sei bella

05/11/2014 00:22

Vecchio arnese

Ho 80 anni e il mio cazzo si alza solo nelle grandi occasioni, tu potresti essere una di quelle. Se mi ricordo ancora come si fa......

04/11/2014 16:35

Andrea

Fe storia interessante!! Se vuoi sono di Bologna se ti va!!!

04/11/2014 12:55

Fe

Porcellini.....

04/11/2014 08:51

ANTONIO

ciao chissa come sei bella e porca mi sono molto eccitato sai sono Antonio

03/11/2014 22:34

Andrea geppo72_1972CHIOCCIOLAvirgilio.it

Ciao aspetto il seguito, sei una gran porca e se capiti da Modena mi piacerebbe toccarti il culo.. ciao e complimenti sei molto eccitante

03/11/2014 22:07

luca

FE sei davvero eccitante e porca. Hai fatto venire voglia anche a me. Aspetto il seguito

03/11/2014 20:27

Roberto

Molto mmm

03/11/2014 16:18

Fe

Lo prendo come un complimento...

03/11/2014 14:52

farias

Sei una gran troia: godere così è veramente da porca. Per sborrare aspetto il seguito ...

02/12/2014 14:01

ANTONIO

ciao FE volevo fare amicizia con te magari tramite email...bruzzoneantoniochiopuntoit

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!