• Pubblicata il:
  • Autore: Dario
  • Pubblicata il:
  • Autore: Dario

Incontro di sguardi

Sabato pomeriggio decido di andare all'ikea,era un po che giravo ,ad un certo punto noto una donna ,è di spalle e vengo attratto da un culo ,fasciato dai jeans,fantastico ne grosso e ne piccolo.la stangona si dimena su dei trampoli altissimi,quando faccio il giro del corridoio per guardarla meglio mi sorge il dubbio che sia una donna,il viso mascolino tradisce la sua natura,non è che sia brutta ,anzi,i tratti maschili la rendono sexy ai miei occhi.Lei si accorge che la guardo e ricambia ,mentre mi guarda mi saluta ,ciao,mi dice ,ciao rispondo.Ho notato che mi guardi da un po,ci conosciamo ? sai io non sono brava a ricordare i volti,no rispondo io,e che sei così bella ,grazie ,ti andrebbe di stare un po con me a divertirti ? A divertirci come,dai che lo hai capito,vieni a casa da me,non ti pentirai.decido di andare,ero troppo preso,avevo voglia di scoprire quel corpo da donna .La seguo a distanza fino al suo appartamento,salgo dopo di lei,ed entro nella stanza . Ci accordiamo e inizio a spogliarmi,lei va in bagno e ne esce dopo due minuti appena in perizoma e reggiseno bianchi,il bianco ne esalta ancora di più la carnagione scura .Si siede accanto a me sul letto e mi chiede se fossi già stato con una trans di si che avevo avuto già altre avventure,cosa ti piace fare mi dice,mi piace baciarlo rispondo ,bravo,a me piace tanto farmelo succhiare da voi troiette,nel dire questo mi porta la mano sul suo cazzo,non vedevo l'ora,lo stringo dolcemente e già inizia a diventare duro,lei mi fa sdraiare sul letto e si mette a cavalcioni sul mio viso,il suo cazzo mi sfiora la bocca,ha un odore forte che sparisce appena inizio a succhiarlo,è durissimo,non grosso,sarà 18 cm ,curva un pò all'insù e ha due palle grosse e liscie che lecco alternandole al cazzo.Lei con la mano mi accarezza le palle e nel farlo con un dito mi accarezza il buco del culo ,nel farlo il mio cazzo è già in tiro,più spinge il dito dentro più succhio il suo cazzo .Sei pronto per farti rompere il culo amore ? si ,scopami per favore ,ho voglia di sentirlo dentro,lei mi alza le gambe e dopo aver indossato il preservativo appoggia il cazzo al buco già umido di saliva e con una fitta iniziale inizia a incularmi,prima dolcemente ,poi aumentando il ritmo,le sue palle sbattono contro le mie natiche,è bellissimo ,mentre mi scopa inizia a segarmi il cazzo,la prego di smettere altrimenti vengo,ho ancora voglia di essere inculato.Lei tira fuori il cazzo e mi fa mettere a pecorina,mi allarga le natiche e sento che fa scivolare della saliva e subito sento il suo cazzo scivolarmi dentro,sento il cazzo tutto dentro sembra mi tocchi lo stomaco dai colpi di reni che mi dà.Saranno 5 minuti che mi scopa e vorrei non smettesse,ma il piacere è tanto che vengo senza nemmeno toccarmi,dopo e il suo turno,si sfila il preservativo e mi chiede di chiudere gli occhi,non capisco li per lì ma lo faccio,sento i suoi schizzi caldi sul viso ,mi strofina il cazzo fino a far uscire l'ultima goccia del suo sperma,dopo mi da un rotolo di fazzoletti e mi dice di pulirmi e di buttarli nel cestino,lei va in bagno e ne esce in accappatoio. Mi vesto ,nel frattempo riceve una telefonata lei gli dice di aspettare 5 minuti e di salire,mi accompagna alla porta,mi dice che sarebbe rimasta in città altri 15 giorni , guarda che non ci sia nessuno ed esco.Ho il culo che mi brucia ma il piacere che ho provato mi ripaga,di sicuro andrò a trovarla ancora.

Vota la storia:




21/07/2014 18:50

Camillo 2

NON VI CAPISCO VOI CULA, ma come hai il culo che ti brucia e vuoi andare ancora a TROVARLO ? Perché non ti ravvedi ? Vai in una spiaggia e guarda quante fichette belle che ci sono, loro hanno la pelle liscia immacolata, le tette sode e vere non fatte a furia di punture , la bocca poi è un capolavoro, loro non hanno la barba, dono lisce anche lì. Ascolta non dirmi villano , ma ti auguro TI POSSANO VENIRE LE EMMARROIDI, forse con un po' di astinenza.........

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!