LEZIONI DI SQUIRTING - Chamonix (Francia)

Ciao a tutti, il mio nick name su questo blog sarà Gigia. Sono una discreta gnocca e la mia passione, forse un po' stravagante, è lo squirting. Voglio dire che mi piacciono le donne che eiaculano e bagnano tutto il letto, e che si lasciano andare il più a lungo possibile. Penso addirittura che lo squirting rappresenti il più grande orgasmo ed il relax più assoluto per ogni donna
Ho quasi 35 anni, ma sembro molto più giovane perché sono sempre in movimento e ho una vita piuttosto attiva e, a volte, stressante. Dopo aver sfanculato il mio ennesimo boy (ne cambio almeno uno all'anno e mi piacciono anche le girls), ho deciso di trascorrere un settimana in montagna, da sola, per sciare e, possibilmente, cercare una nuova avventura con una turista o una ragazza della zona. Prima di partire da Rivoli (TO), dove abito, ho fatto un po' di chat in rete ed ho conosciuto un'albergatrice di Chamonix (Francia). Era più vecchia di me, ma sembrava molto gentile e disponibile.
Ci siamo parlate al telefono qualche volta, raccontate fantasie erotiche, inviate foto di noi stesse nude... insomma una specie di sesso virtuale. Così ho unito "l'utero al dilettevole" e sono partita.
In effetti era una persona semplice, ma molto sexy lussuriosa ed esperta in tutte le aree erogene femminili. Esaurite le chiacchiere ed i convenevoli, la prima sera abbiamo iniziato bevendo del vino rosso per scaldarci e poi siamo andate in camera mia. Dopo il collaudo di un dildo che le avevo portato in regalo ed una sublime e reciproca slinguazzata di fica, si è esibita in copiosi getti e spruzzi che sono arrivati fino ai piedi del letto. Ero eccitatissima ed ho continuato a leccarla durante tutta l'eiaculazione, riempiendo la mia bocca del suo nettare delizioso.
A turno, ci siamo scambiate di posto devastando le rispettive vagine fino a farle diventare gonfie e bollenti come salsicce. Non ancora sazia di sesso, lei mi ha fatto il primo analingus della vita. Dopo aver insalivato l'ano, penetrando anche un po' con la lingua , mi ha infilato una-due-tre dita nel culo, continuando ad alternarsi con la bocca. Quando ho squirtato per la seconda volta, lei mi inculava ancora con le dita e sentivo tutti i muscoli dello sfintere aggrapparsi e stringerle come se non volessero abbandonarle.
In totale, la performance sessuale è durata a lungo, con 4-5 orgasmi miei e più o meno altrettanti suoi. E' stata un'esperienza intensa, forse la più intensa che abbia mai avuto in una sola notte. Finora...

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!