MERAVIGLIOSA ESPERIENZA

Mi chiamo Anna sono una signora di 62 anni portati molto bene , abito in una villetta isolata fuori città da sola dopo che sono rimasta vedova da oltre due anni anche se ho una figlia che vive e lavora all'estero da quando si è sposata . Nonostante mi vengono a trovare le amiche stando sempre sola in casa anche se tutta recintata e allarmata non mi sento troppo tranquilla , così con mia figlia abbiamo deciso di affittare il monolocale comunicante con il mio appartamento e buona soluzione per avere compagnia non per soldi . Per essere sintetica salto inutili dettagli e iniziando il racconto di questa meravigliosa esperienza dall'arrivo del mio inquilino , Gianni un fantastico ragazzo di 34 anni dipendente statale che gli avevano assegnato il posto di lavoro nella mia città e siccome abita lontano si è dovuto trasferire . Conosco Gianni da pochi mesi ma devo dire che fin dai primi giorni tra di noi si è instaurato un ottimo rapporto confidenziale , mi aiuta a fare i lavoretti di giardinaggio in casa dato che lavora solo la mattina inoltre per scambiare due chiacchiere e stare insieme pranza e cena con me . Di certo non immaginavo alla mia età di ritrovare il piacere del sesso dopo tanto tempo specie con Gianni che è molto più giovane di me , fino ad ora il mio unico uomo è stato mio marito che non ho mai tradito . In seguito è successa anche un'altra sorpresa che mi ha fatto Franca la mia amica coetanea , pur conoscendola molto bene mi era sfuggito qualcosa e proprio lei che è esperta mi ha fatto conoscere questo sito che io nemmeno sapevo esistesse . Le emozioni che sto vivendo con Gianni precisando giovane di età ma vero porco sono indescrivibili , vi posso confessare che con lui sto facendo cose che non ho mai fatto e che vi racconterò . Tutto inizia quando avevo prenotato una visita e dissi a Gianni che sarei tornata tardi , invece fortunatamente in meno di un'ora avevo fatto e con calma ritorno a casa , senza fare rumore pensando che Gianni dormiva vado in camera per cambiarmi i vestiti e mettere una vestaglia comoda come al solito . La porta che comunica con l'appartamento di Gianni , evitando di uscire di comune accordo non la chiudiamo con la chiave ma solo agganciata cosa che invece era semi aperta . Per mia abitudine quando sono in casa non porto indumenti intimi sotto la vestaglia anche se con la quinta misura di reggiseno le mie tette si muovono da tutte le parti , quando entro sento come dei lamenti che non capivo cosa fossero ma venivano dalla camera di Gianni . Sicuro del fatto che io tornavo tardi con la porta della sua camera aperta , beato e tranquillo guardando un porno si stava facendo una sega e preso dalla forte eccitazione non mi aveva visto , io sono rimasta impressionata vedendo quel grosso cazzo che aveva Gianni . Nonostante la mia lunga astinenza diversamente da altre volte che avvertivo una leggera eccitazione che subito passava , questa volta ho sentito un forte calore che saliva in me come se stavo sognando infatti mi sbagliavo . Guardando Gianni che smanettava il suo arnese lungo più di venti centimetri e bello erto , sentendo gemiti suoi e quelli del film non ho potuto resistere tanto che con una mano mi toccavo la mia depilata fica tutta bagnata e con l'altra mano avevo tirato fuori le mammelle strizzando i duri capezzoli . Mi sentivo eccitata al massimo come non mai e il mio respiro si faceva sempre più intenso , di colpo Gianni si gira verso di me e senza parlare ci guardiamo per pochi secondi , poi mi avvicino al letto e prendo quel bel cazzo in mano continuando a segarlo . Gianni con il suo modo di fare disse una battuta simpatica e scoppiammo a ridere facendoci passare la tensione , con la sua delicatezza mi massaggiava le tette facendomi eccitare di più quando succhiava i capezzoli e con le dita mi masturbava . Le scopate che facevamo con mio marito era la pomiciata preliminare seguita da qualche infilata nella fica e poche volte raggiungevo l'orgasmo , metto il cazzo di Gianni in bocca , con la lingua lo pennello arrivando fino alle palle , non sembrava che era la prima volta da come facevo quel bocchino tanto che Gianni fece due forti gemiti sborrandomi in bocca e tette . Mi sono distesa e quel porco mi ha fatto impazzire leccandomi la fica arrivando con la lingua al buco del culo , poi mi ha scopato in posizione di pecorina che quando ha infilato il cazzo tutto dentro mi sentivo volare , urlavo come una troia dicendo a Gianni che lo volevo tutto e che era il mio stallone . Non mi sembrava vero che un ragazzo così giovane mi stava scopando , mi faceva complimenti bellissimi quando aumentando le spinte mi fece venire che da quanto godevo gridavo come una matta . Sono passata dalle due estremità prima quasi niente invece oggi tutto e di più , ci voleva Gianni per sverginarmi il culo , prima con le dita piano piano poi con il cazzo ma questa volta urlavo dal dolore che sentivo per passare poi al piacere fantastico con lui che mentre mi inculava con le mani mi toccava le tette . In casa si sentivano solo gemiti di goduria , Gianni ha raggiunto il massimo quando mi ha sborrato dentro al culo . Da quel giorno dormiamo insieme , ci facciamo delle splendide scopate e da quando siamo stati beccati dalla mia amica Franca che subito si è aggregata a noi per scoparci insieme . Ho dato le seconde chiavi di casa a Franca che solitamente quando mi viene a trovare avvisa , invece dato che non ci sentivamo da giorni in quanto io ero occupata a scopare era convinta che non ci fossi ed è venuta a casa mia per controllare come ha fatto altre volte . Era un pomeriggio piovoso , io e Gianni ci facevamo la solita scopata e come sempre mi faceva impazzire , quel giorno eravamo in divano e presi dalla voglia come due fidanzati stavamo scopando , insieme abbiamo raggiunto l'orgasmo e sia io che Gianni stavamo ansimando quando si apre la porta e veniamo sorpresi da Franca . Con Gianni già si conoscevano ma il peggio era per me che non sapevo cosa fare , improvvisamente lei ci disse che non ci dovevamo preoccupare e facendo una risatina da maiala si mette in ginocchio davanti a Gianni e prende il cazzo in bocca . Oltre a fare il bocchino a Gianni faceva i ditalini a me che ancora avevo la fica imbrattata di sborro , si è spogliata e anche lei è molto bella pur avendo qualche chilo di troppo , mi allarga bene le cosce e con la lingua lecca la mia fica a pulire . Lei è sposata ma suo marito non va più , ci ha confessato che passa le voglie masturbandosi con il vibratore , mentre mi stava leccando Gianni la scopava di brutto facendola venire e in seguito anche lei è stata sverginata come me . Spesso la invitiamo a casa per fare delle bellissime scopate insieme .

Vota la storia:




24/11/2015 22:40

Camillo 2

--- " E' PIU' FACILE CHE UN CAMMELLO PASSI TRA LA CRUNA DI UN'AGO, CHE UN culattone ENTRI NEL REGNO DEI CIELI "--- Maledetti culattoni.

23/11/2015 23:49

Minuetto

Carissime, però bisogna anche distinguere l'attrarre dall'essere usate come sfogo e svuotamento. Spesso i giovani, ma a volte anche i maturi, usano i buchi a tempo perso, e confondono il sesso e volendo anche il gioco mentale, con un cestino dove buttare i fazzolettini di carta. Se poi il puro opportunismo è reciproco, diventa allora tutt'altra cosa, forse più cruda, ma almeno consapevole.

23/11/2015 20:47

Tiziana

Ciao Anna, anche io è un periodo che sto vivendo questa bellissima esperienza iniziata per caso con un ragazzo giovane. Devo dire che come te era la prima volta che non dimenticherò più, mi fa piacere che ci sono altre splendide signore che nonostante l'età attirano questi pochi ragazzi giovani ma esperti.

14/12/2015 12:52

claudio

sono della toscana, 45 anni....avrei tanta voglia di 1 donna di 60 anni..

09/12/2015 23:10

Qualche donna del Piemonte c'è?

09/12/2015 23:08

Ciao Francy contattami

09/12/2015 17:17

Irene

Ciao anche io sono una signora della vostra età , ormai è da più di un anno che faccio sesso con un ragazzo trentenne e finalmente sto ripagando mio marito con la stessa moneta. Lui lavora all'estero e ritorna ogni tre mesi, ho saputo che ha l'amante così mi sono decisa ad accettare le occasioni che prima non consideravo , quando ho conosciuto questo ragazzo la mia vita si è trasformata. Viene tutti i giorni a casa mia e spesso rimane anche a dormire, mi faccio sbattere in tutti i modi e mi rende felice . Brave donne tanto si vive una volta sola.

07/12/2015 15:48

Luca

Ragazzi io ho scopato mia suocera e ancora oggi quando è possibile lo facciamo, lei è una donna ancora attraente nonostante i suoi 64 anni. La prima volta è iniziata quando eravamo soli io e lei nella casa in montagna che in vista dell'arrivo delle feste natalizie dovevamo sistemare per passare una settimana. Ricordo che quei quattro giorni abbiamo scopato senza sosta, poi per me è stata la prima volta che sborravo in bocca ad una donna che ha leccato tutto fino all'ultima goccia.

07/12/2015 15:32

Gianni

Personalmente questa esperienza che sto facendo con le signore ultra sessantenni è fantastica, mi fanno provare emozioni che poche donne della mia età mi hanno dato , inoltre non immaginavo che con la menopausa potessero avere ancora questa forte eccitazione. La cosa più bella è sentire i loro gemiti continui , inoltre sono splendide di come scopano aggiungendo che sentirti dire che con i mariti non hanno mai provato certe esperienze ti danno ancora più carica .

07/12/2015 14:36

Andrea

Fidatevi le mature sono sempre meglio. Farei firma

06/12/2015 23:57

franky

salve sono un quarantenne di lecce c'è una signora anche matura insoddisfatta sessualmente,che mi contatta?grazie

05/12/2015 18:49

Lucia

Ciao a tutti, io non posso solo che confermare quanto detto da voi donne pur conoscendo solo Anna e Franca avendo vissuto in prima persona la loro storia. Sono altrettanto sicura delle emozioni anche di Vera visto che pure io ho avuto il piacere di provarle in precedenza ogni giorno e adesso solo quando ho l'occasione sicura , dato che l'unico ragazzo giovane che mi ha scopato e mi scopa tutt'ora è mio genero. Con lui tutto è cominciato un giorno che eravamo soli al mare e al rientro a casa ci siamo appiccicati. Inoltre credo che questi giovani non lo fanno per tappare buchi o sfogarsi , .

04/12/2015 17:54

Franca

Sono d'accordo con voi, io prima mi masturbavo tutti i giorni anche più volte in un giorno ma da quando mi sono ritrovata casualmente a casa di Anna e vedendo lei che stava scopando ho perso la testa. Anna non sapeva e non sospettava nulla di me , ma specie io conoscendola non immaginavo che già da tempo scopava dato che non entrava mai su questi argomenti. Come Anna anche io mi sono fatta sfondare il culo dal cazzo di Gianni e vi assicuro che è stato fantastico , altrettanto bello è stato quando per la prima volta ho leccato la fica di Anna piena di sborro mentre Gianni mi scopava . In seguito io , Anna e Gianni abbiamo fatto sesso più volte e sia io che lei siamo molto soddisfatte ma l'emozione più grande è stata in questa occasione perché in casa si sentivano solo grida di goduria , adesso non ci faccio più caso ma vi posso assicurare che non è cambiato nulla.

04/12/2015 15:14

Anna

Avete ragione Vera e Tiziana, con questa esperienza oltre a superare i problemi che ho avuto devo dire che mi sono ringiovanita e nemmeno sembra che sono una donna in menopausa. Ad essere sincera quello che sto facendo con Gianni non era nel mio dna, ora il mio sogno è quello di scopare insieme anche con Lucia che al contrario di me e Franca ancora preferisce masturbarsi da sola . Credo che se assaporasse quel cazzo enorme di Gianni non lo lascia più, del resto anche io sono sicura che se non lo avessi visto niente succedeva invece ho scoperto con lui che sono una grande trova aggiungendo che dopo vecchia mi sono fatta sverginare il culo e sborrare in bocca.

02/12/2015 18:41

Vera

Confermo in pieno le sensazioni che sta provando Anna in quanto anche io nonostante sono sessantenne ho riscoperto l'amore con un ragazzo poco più trentenne che mi sta facendo impazzire , questa è la mia seconda trasgressione e quello che mi fa provare in questo momento non ho mai provato ne con mio marito ne con quello precedente della mia età .

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!