• Pubblicata il:
  • Autore: Tiziano
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: Tiziano
  • Categoria: Racconti etero

Ragazza dell'est

Non c'è paragone...
Ieri sera sono stato con una ragazza dell'est. Ci siamo incontrati la mattina e poi la sera sono andato a casa sua.
Lei non si è presentata in gonne, tacchi alti, vestita bene ecc... ma con cappotto sgualcito, berretto di lana (che faceva ridere) e scarpe da ginnastica vecchie.
Mi aveva detto..."non guardarmi come sono vestita vedrai che sotto questi vestiti troverai un bel corpo"...Boh, mi son detto.
Arrivato a casa sua abbiamo parlato del più e del meno per quasi un'ora, poi ci siamo accomodati sul divano e abbiamo cominciato...
Lei era in camicia da notte e non si vedeva ancora nulla ma quando l'ha tolta, sono rimasto quasi senza fiato.
Un corpicino da favola, di seno una seconda, un culo sodo che non trovavo dai tempi del liceo, la fighetta depilata, mmmmmm ...insomma una gran FIGA.
Mi ha chiesto "ti piaccio?", non sapevo cosa dire ero estasiato da tale corpo. Me la tirai subito vicino per accarezzarla e baciarla.
Era una gran coccolona, come piace a me. Ci siamo baciati, toccati avvinghiati ecc...come due ragazzini.
Non ricordo che la mia ex mi trattasse cosi, era un sacco più fredda e senza idee.
Non scendo nei particolari, ma posso dire che abbiamo fatto l'amore e che ho provato immenso piacere.
Sinceramente questa ragazza, e ripeto dell'est, le batte tutte le italiane che ho avuto.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!