Sottomesso da mia moglie

E' iniziato tutto per gioco. All'inizio io e mia moglie ormai cinquantenni e con i figli ormai lontani,abbiamo iniziato a cercare prima coppie e poi singoli sempre molto dotati sui siti specializzati. Guardavamo e commentavamo gli uomini con cazzi enormi, finchè un giorno abbiamo deciso di contattarne uno molto prestante sia fisicamente che come dotazione. Mia moglie mi chiese se ero sicuro che volevo che ci incontrassimo con lui, io le dissi che tanto potevamo sempre decidere di non fare nulla anche se lo incontravamo.Cosi' dopo qualche messaggio ,una sera incontrammo Mauro un ragazzo di 34 anni ,eravamo sul lungomare ,dopo i soliti convenevoli abbiamo deciso di entrare in macchina,mia moglie e lui si sono messi sul sedile di dietro mentre io ero al posto di guida.Dopo qualche bacetto e toccatine varie Marco sbottona la camicetta di mia moglie e le tira fuori il seno,4 misura ancora sodo,io pensavo ora lei gli dirà di fermarsi ,e di rivedersi un'altra volta, se non altro per decidere insieme se andare oltre, invece anche lei sbottona i pantaloni del ragazzo e gli tira fuori il cazzone.Inizia a menarglielo piano piano, mentre lui le succhia i capezzoli,poi prende la testa di mia moglie e la fa chinare sul cazzo,e lei inizia a succhiarlo sempre più a fondo fino a prenderlo tutto in gola.Io mi sono sorpreso perchè avevo il cazzo dritto, mi ero eccitato a vedere mia moglie col cazzo in bocca di un'altro.Ad un certo punto lui ha tirato fuori il cazzo dalla bocca di lei e gli ha chiesto di succhiargli le palle,io mi stavo già segando da solo davanti e mia moglie se ne deve essere accorta.Poi lui ha deciso di sborrarle in faccia e sulle tette,ed io mi sono venuto in mano.Mentre tornavamo a casa ,mia moglie mi ha detto che aveva visto che mi ero masturbato mentre lei faceva il pompino a Marco..!!!..Da quel giorno tutto è cambiato nel rapporto tra me e mia moglie,abbaiamo ancora incontrato Marco a casa nostra, sul nostro letto lei si è fatta fare di tutto,in bocca nella fica nel culo, mentre io ero seduto a guardare e segarmi davanti a loro.Sono diventati amanti ,in pratica lui è diventato il cazzo di famiglia.Poi un giorno, il giorno del mio compleanno hanno deciso di farmi un regalo e mi hanno regalato un cappuccio di castità..!!. cosi' , mi ha detto mia moglie, la smetti di ammazzarti di seghe, mentre noi scopiamo ed anche da solo, " mi sono accorta sai che sporchi il cesso da solo"...adesso sono sottomesso a mia moglie , che intanto si è portata a casa anche un suo collega di lavoro e se lo scopa perchè Marco si è sposato anche lui e viene sempre più raramente.Ogni tanto la sera dopo che va via il suo collega , mi toglie il cappuccio di castità e mi aiuta con la mano fecendomi venire direttamente nel cesso, non infilo il cazzo nella sua fica da otto mesi e l'ultima volta mi ha dato solo due minuti per venire ma non dentro di lei...

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!