Sto diventando una trans...

Riscrivo la mia storia in attesa di commenti
Tutto è iniziato 2 anni fa. Avevo 24 anni, studiavo all'università (con non troppo entusiasmo) ed ero in edicola e stavo comprando una rivista specializzata in transessuali (mi hanno sempre eccitato molto anche se al tempo non ne avevo mai incontrato una). Mentre sto pagando mi accorgo che sta entrando un altro cliente e allora mi sbrigo a nascondere la rivista e me ne vado. Ma mentre sto per montare in macchina mi sento chiamare alle spalle:"Anche a te piacciono le transessuali?" Io mentre mi giro sto già arrossendo e cercando una scusa, ma non faccio in tempo a dire niente che aggiunge"abbiamo più o meno gli stessi gusti, che ne dici? ti va di parlarne?". Lo squadro e mi sembra una persona a posto e poi era meglio togliersi da lì in mezzo prima di attirare troppo l'attenzione..Alla fine lo seguo fino a casa sua e poi dentro incominciamo a parlare di cosa ci piace delle trans e cose così. Lui mi offre qualcosa di forte da bere visto che ero molto intimorito...Cmq dopo un pò ero molto più sciolto... per non dire alticcio...A quel punto lui va in camera e torna con una valigia dalla quale estrae abiti femminili e mi chiede se me li voglio provare. Io non mi ero mai travestito prima e non ero nemmeno molto femminile fisicamente ma non so come alla fine è riuscito a convincermi. Così in breve mi sono ritrovato con guepiere, calze, scarpe con tacco a spillo(un pò grandi per i miei piedi) e un perizoma in cui ho fatto molta fatica a ripiegare il mio pene(ci sono riuscito solo dopo aver seguito i suoi suggerimenti su come spingere i testicoli dentro il corpo e ripiegarlo all'indietro).Sinceramente mi sentivo abbastanza ridicolo e anche la mia immagine allo specchio lo confermava ma mentre mi stavo guardando mi sono sentito girare e mi sono ritrovato con la sua lingua in bocca. Subito ho opposto resistenza ma dopo un pò mi sono lasciato andare...ed è finito che mi sono ritrovato a spompinarlo e a prenderlo nel culo (grazie e dio non era superdotato!) fino a quando non siamo venuti entrambi (io neanche mi sono toccato l'uccello,che tra l'altro non era neanche duro, ma ho cmq sborrato come mai mi era capitato prima) e in questo modo ho avuto il mio primo rapporto passivo (estremamente soddisfacente mi verrebbe da definirlo)! Quando era tutto finito io mi sentivo molto a disagio e volevo scappare ma lui mi ha trattenuto, mi ha rassicurato e mi ha detto che non voleva fosse una cosa da una volta e via: voleva avere una storia con me!Probabilmente era destino ma alla fine è riuscito a convincermi e questo ha finito per cambiare la mia vita...Infatti da allora stiamo insieme e io oramai mi riesco a vedere solo come la sua donna sin dall'inizio lui mi ha spinto a curare di più il mio corpo perchè mi voleva sempre più femminile e io non desideravo altro che accontentarlo. In questo modo c'è stata una specie di escalation: prima mi ha incominciato a comprare dei vestiti (sempre sexy),poi ho imparato a truccarmi, ho incominciato a depilarmi completamente, mi sono fatto crescere i capelli e mi ha addirittura convinto ad iscrevermi in palestra per fare step, total body etc... così che migliorassi il mio fisico (ovviamente senza far crescere muscoli!). Il vero punto di non ritorno però l'ho passato 7 mesi fa (fino ad allora potevo essere sicuro di mantenere tutto segreto) quando mi ha convinto ad andare da un endocrinologo per potermi far dare degli ormoni femminili. Quello è il momento in cui ho realizzato che nel giro di pochi mesi avrei dovuto troncare con la mia vita da ragazzo! E così è stato: ora sono tre mesi che convivo con lui e che ho abbandonato ogni caratteristica maschile della mia vita: il seno e i fianchi hanno incominciato a crescere e lui mi sta provando a convincere a fare qualche ritocco di chirurgia plastica per diventare più bella e femminile e mi sa che alla fine riuscirà nel suo intento (in fondo ha sempre ottenuto quello che voleva da me). Ovviamente ho smesso di studiare e non sono riuscito a trovare un lavoro e alla fine mi sono rassegnata a fare il mestiere più vecchio del mondo (che devo dire mi permette di mantenere uno stile di vita molto alto!) ma non si sa mai cosa potrà succedere in futuro (in fondo mai avrei pensato 2 anni fa che la mia vita sarebbe cambiata così tanto!) per cui spero sempre che prima o poi io mi possa mettere in "regola".
P.S.: aggiornamento attuale: è oramai più di un anno e mezzo che prendo ormoni e gli effetti sono evidenti... inoltre ho anche subito due interventi di chirurgia plastica ( seno e zigomi/mandibola) che mi hanno reso ancora migliore... per quanto riguarda la vita sentimentale.. beh.... ora sono single... ho lasciato il mio mentore (era diventato troppo geloso) ma oramai non ho più paura di quello che sono...
ciao a tutti

Vota la storia:




29/05/2004 20:04

alex

credo che sia una senzazione bellissima vorrei anche io provare la stessa cosa magari facendomi travestire da te contattami magari ci divertiremo

29/01/2007 23:01

Valentin@

Anche nel mio caso mi piace travestirmi, per cui capisco e comprendo quanto hai scritto. Quello che hai provato è un sogno, che mi piacerebbe compiere. Se ti va potremmo combinare.

20/01/2005 18:44

van

lucia sei sicuramente bella e simpatica

18/03/2004 18:13

LL

Secondo me non dovresti puntare sul fatto che è stato lui a farti cambiare totalmente, perchè sincerametne secondo me se ora non ti vergogni di quello che sei, allora significa che quello che hai fatto lo volevi fare tu.. E non altri che te l'hanno imposto.. Comunque io non ti ho dato un voto alto perchè sono dell'opinione che su internet ci si possano scrivere cose immaginarie, immaginate, di fantasia, ma non storie vere... Un salutone e un imbocca al lupo per la tua vita futura.

17/08/2011 10:29

Ale

Errata corrige mail

17/08/2011 01:50

Ale

Ciao, vorrei che mi accadesse anche a me qualcosa di simile, aspetto una tua risposta per mail.

12/03/2004 17:50

Giò

Spesso mi masturbo pensando a come sarebbe bello diventare trans. Eccitano molto anche me e anche la tua storia mi ha eccitato molto.

11/06/2005 00:20

lambyluisa

Dico solo che vorrei fosse capitato a me, ma non avrei mai lasciato quest'uomo.

10/10/2004 16:52

gianluca

brava lucia sei forte e devi essere pure simpatica se puoi leggere la mia mail spero mi risponderai

06/10/2004 23:13

alex

non puoi nascondere a te stesso la parte femminile che hai, prima o poi te lo taglierai per diventare veramente donna.

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!