• Pubblicata il:
  • Autore: Erotika
  • Pubblicata il:
  • Autore: Erotika

Storia di una troia qualsiasi

Non pretendo di essere una scrittrice ma voglio provarci;mi piace raccontare e condividere con chi ha la mia stessa passione per il sesso le mie avventure o anche i miei desideri più reconditi.
Mi presento, sono Erotika (nome inventato per discrezione) ho 34 anni e sono ancora single forse perché non è facile trovare un partner con cui essere libera sessualmente o comunque se anche l'abbia incontrato o ero troppo giovane o questi non si è "dichiarato" perché credetemi se l'avesse fatto non me lo sarei fatto scappare.
Di certo un porco l'ho incontrato perché è stato proprio lui ad aprirmi gli occhi sulla mia sessualità e di come mi piace essere troia per il mio uomo....ci siamo incontrati circa 10 anni fà, G. era un gran bel ragazzo, fisicamente ben piazzato ma intellettualmente un emerito cretino.
Comunque dopo circa un mesetto che si usciva insieme mi invita a trascorrere un weekend fuori città; una sorta di gita in macchina ed in realtà è stata una gita parecchio particolare.....il primo episodio è accaduto all'incirca 4 ore dopo la partenza, ci eravamo fermati in una piazzola di sosta per pranzare ed io avevo preparato le baguette con i wurstel, sarà stato il mio modo di mangiare il wurstel ma un minuto primo addentavo un panino e l'attimo dopo avevo la bocca piena del cazzo del mio ragazzo, come ho detto prima era ben dotato ed ogni volta che gli facevo un pompino la mia bocca si riempiva...non era tanto lungo ma bello largo.
Quel gran porco mentre mi spingeva sempre più a fondo in gola il suo membro, mi costrinse a infilarmi nella figa il cambio della macchina......ora lo so state pensando che sia una gran bufala ma vi posso assicurare che se la mia figa è ben lubrificata può entrarci di tutto!
Inizialmente mi bloccai, non avevo ancora conosciuto la troia che è in me per me non era "normale"......ma lui mi guardò diritto negl'occhi,mentre mi costringeva a menarglielo e a stare seduta sul cambio, e mi disse: "tesoro non vergognarti hai lo sguardo di una troia perennemente in calore....ora devi solo accettare questo lato di te e lasciarti andare". Fu quello che feci, torni a fargli il pompino mentre lentamente mi muovevo sul cambio.....quando era lì pronto per sborrare G. mi fece girare e sfondandomi il culo mi riempì di calda sborra...... da mio canto ho avuto degli orgasmi multipli.....mi sono resa conto che più lui mi insultava e mi umiliava più io mi eccitavo, ne volevo sempre di più ma anche più di uno......ma questa è un altra storia.

Vota la storia:




26/12/2014 10:51

cris

erotika...se vuoi avere un uomo che ti accompagni realmente in questi giochi....io ci sono.

24/12/2014 10:05

Erotika

Io ho semplicemente detto che la storia e' di fantasia e do' per scontato che voi capite che erotika e' un nome di fantasia!! Non capisco il senso del tuo commento , pinko! Non ho detto che il mio nome è di fantasia, ma ho precisato che la storia e ' di fantasia!

24/12/2014 07:21

Pinko

grazie per averci spiegato che Erotika è un nome di fantasia, altrimenti ti si cercava sull'elenco telefonico...

23/12/2014 14:28

Erotika

La storia e' di fantasia ma credo sia molto intrigante , piacente e originale! Grazie dei complimenti! Mi fanno sempre piacere!

23/12/2014 14:19

eros

Storia molto eccitante fatti sentire se ne hai delle altre!!!

23/12/2014 11:00

?

Maledetti americani!!!

23/12/2014 09:04

ANTONIO

ciao Erotika complimenti x il breve racconto magari si potrebbe fare amicizia ....che dici?intanto ti mando un bacio

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!