• Pubblicata il:
  • Autore: ROBERTO
  • Pubblicata il:
  • Autore: ROBERTO

TRE TUTTI PER ME

CIAO, SONO DI NUOVO ROBERTO, DOPO AVERVI RACCONTATO "LA PRIMA VOLTA GAY" E "L'AMICO D'INFANZIA", VI VOGLIO RACCONTARE QUANDO L'HO FATTO CON TRE MASCHI CONTEMPORANEAMENTE. ERA D'INVERNO E FACEVA FREDDISSIMO,STAVO LAVORANDO FUORI CITTA'ED ERO DA SOLO E MI METTEVO A VIDEOCHATTARE CON MOLTI UOMINI. IO MI TRAVESTIVO DA donna CON VESTITINI MOLTO SEXI E AVEVO DECINE DI INVITI A CHATTARE E SPESSO PRENDAVAMO APPUNTAMENTO PER FARE SESSO. QUELLA SERA MI CONTATTARONO TRE UOMINI ED IL LORO NIKNAME ERA IL TRIO. DOPO AVER CHATTATO PER UN PO, MI INVITARONO A CASA LORO, CHE DISTAVA DA ME UNA 60NTINA DI CHILOMETRI, ERANO GIA LE UNDICI DI SERA ,QUANDO DOPO AVER FATTO LA DOCCIA MI MISI IN MACCHINA GIA' TRAV.COMPRESO DI PARRUCCA MORA, SENO FINTO E LENTI A CONTATTO PER FARE GLI OCCI AZZURRI. ARRIVAI A CASA LORO VERSO MEZZANOTTE E DIECI. ABITAVANO IN UNA BELLA VILLETTA, MI FECERO ENTRARE ED ACCOMODARE SU UN DIVANO. IL PIU CARINO E PIU GIOVANE AVEVA UNA 40NTINA D'ANNI, MENTRE GLI ALTRI DUE SUPERAVANO I 50.BEVEMMO UN DRINK, IO ERO SEDUTO AL CENTRO DEI DUE 50NTENNI, QUANDO AD UN CERTO PUNTO TUTTI E DUE MI MISERO LE MANI SULLE GAMBE ED INIZIARONO A BACIARMI IL COLLO UNO E L'ALTO IN VISO, AVEVANO LE LINGUE MOLTO CALDE E QUESTO MI ECCITAVA MOLTO. POI UNO DEI DUE SI ALZO E DOPO ESSERSI ABBASSATO LA LAMBO, MISE IL SUO UCCELLO FUORI, GIA DURO ED ERA MOLTO PICCOLO, SECONDO ME NON ARRIVAVA AI 10 CM. INIZIAI A FARGLI UN BOCCHINO , MENTRE L'ALTRO MI STAVA LECCANDO IL BUCO DEL MIO CULETTO, INVECE IL PIU' GIOVANE SI STAVA MASTURBANO. DOPO POCHI MINUTI A QUELLO CHE STAVO FACENDO IL BOCCHINO SI MISE DIETRO DI ME ED INIZIO A SCOPARMI MENTRE SPOMPINAVO L'ALTRO, QUESTO AVEVA UN BEL CAZZO , NON TANTO GRANDE , MA MOLTO GROSSO DI SPESSORE, DOPO POCO FINALMENTE SI ALZO ANCHE IL PIU GIOVANE, CHE SI MISE SOTTO DI ME ED INIZIO A FARMI UN BEL POMPINO. QUELLO CHE MI STAVA CHIAVANDO ALL'IMPROVVISO DISSE "SSSIIIIII SIIIIIII VENGO E RIEMPI L PROFILATTICO PIENO DI SPERMA,CHE DOPO POCHI SECONDI TOLSE E SVUOTO' IL CONTENUTO SUI MIEI GLUTEI, E POI ANDO' IN UNA STANZA. L'ALTO CHE STAVO FACENDO IL BOCCHINO , PRESE IL POSTO DI QUELLO CHE AVEVA GODUTO E MI CHIAVAVA CON MOLTA FOGA, IN FATTI DOPO POCHI MINUTI DISSE SSSIIIIII TROIA VENGO VENGOOOOOOO E DOPO ESSERSI TOLTO IL PROFILATTICO MI VENNE SULLE LABBRA, ED ANCHE LUI ANDO VIA, ERAVAMO RIMASTI IO ED IL PIU GIOVANE, E DECIDEMMO DI FARE UN BEL 69, ANCHE LUI AVEVA UN BEL CAZZO SUI 17-18 CM MA GLI PIACEVA PIU' PRENDERLO CHE DARLO, E MI CHIESE DI SFONDARGLI IL CULETTO, DISSE CHE ERA VERGINE , FINO AD ALLORA AVEVA FATTO SOLO BOCCHINI, INDOSSAI UN PRESERVATIVO ED INIZIAI A CHIAVARLO ALLA PECORINA E MENTRE LO SCOPAVO, AVEVO IL SUO BEL CAZZO MELLA MIA MANO DESTRA PER MASTURBARLO, DA LI A POCO VENNIMMO TUTTI E DUE, IO NEL SUO CULETTO E LUI MI RIEMPI' LA MANO DI SBORRA CALDA. FU UN ESPERIE MOLTO ECCITANTE, MA DA QUELLA SERA NON LI HO PIU' VISTI, SPERO UN GIORNO DI RIPETERE UN ESPERIENZA SIMILE E STATO MOLTO BELLO.

Vota la storia:




28/04/2014 09:52

roberto

Ciao Consuelo, anche a me piacerebbe, io di salerno, tu?

27/04/2014 19:55

consuelo

Ciao Roberta, amore io non sono più vergine ma avrei tanta voglia di offrirti il culo e se vuoi dopo ricambio. Baci Consuelo

18/05/2014 01:04

Camillo 2

Qui i froci si stanno dando appuntamenti; Ringraziate gli Americani che hanno vinto la guerra, se vinceva Hitler avreste fatto una brutta fine. Odio il nazismo, ma aveva anche lui il suo lato buono, lui teneva solo le cose belle e sane. Zingari, malformati dalla natura, finocchi e simile lordura lui li faceva sparire, e questo era l'unico lato che ammiro. Ciao lucaxx

17/05/2014 19:43

lucaxxx

ciao Roberto anche io di salerno

05/06/2014 02:03

belragazzo

ciao Roberto anch'io sto in campania e mi piacerebbe molto incontrarti

01/05/2014 23:59

Camillo 2

Mamma mia TRE...BRRRRRRRR....

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!