• Pubblicata il:
  • Autore: Denise
  • Pubblicata il:
  • Autore: Denise

Un bel pomeriggio d'estate

Quel pomeriggio, bhè lo ricordo ancora come se fosse oggi.. Era una stupida giornata d'estate ma quel pomeriggio mi sarei dovuta vedere col mio ragazzo dato che era partito per le vacanze e non ci vedevamo da ben due settimane.. Lo ammetto mi mancava molto, ma ero anche molto arrapata. Altroché. Arrivate le 4 mi presento a casa sua, rigorosamente vuota, e da subito noto uno strano sorrisetto malizioso sul suo volto. Io, poi, da perfetta stronza indossavo un paio di leggins aderenti e una canotta a dir poco scollata. Diciamo che da una parte l'ho istigato io.. Non appena arriviamo nella sua camera in fondo al corridoio, mi butta con violenza sul letto e comincia e baciarmi con molta passione. Poi al collo (e lì non ci ho visto più dall'eccitazione) poi dolcemente sui capezzoli, il tutto mentre mi palpava il mio sederino. Sentivo che ce l'aveva di pietra,ne ero certa. Mi accarezzava dolcemente la schiena, i fianchi, le gambe, poi mi tolse la canotta e cominciò a stuzzicare i miei capezzoli, già turgidi di piacere.. Ci posizionammo a cavalcata sul letto e io procedetti con un pomp*no spettacolare. E che cazzo, ce l'aveva proprio duro! Continuiamo a baciarci per un pò mentre mi continua a palpare forte il sedere.. Lentamente mi sfila il leggins, e da sopra le mutandine sento il suo bel cazzone. Poi mi toglie anche quella, procedendo con un ditalino e io, ovviamente non posso fare altro che gemere di piacere. Adesso ho io il controllo su di lui, mi spoglio completamente e inizio a saltare sul suo cazzo, sempre più duro dall'eccitazione. Eh si, lo sentivo dentro di me ed urlavo maledettamente dal piacere. Che dire, è stata una splendida cavalcata e splendida sensazione avere la fi*a piena della sua calda sborra e ancor più bello è stato sentirsi dire 'Ti amo,avevo voglia di te.' Un simpatico pomeriggio.

Vota la storia:




18/07/2014 14:22

Alessio

Ciao Albertino .. Strano sei anche qua. Frequenti tante donne eh.. Ahaha

08/07/2014 12:07

albertino

e tu sei cosi scema che fai partire il ragazzo per le vacanze da solo.? o sei ingenua e rimbambita e vivi nelle nuvole(quindi ti meriti le corna) o la storia e ' inventata!

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!