Un safari in congo

mio marito ed io , decidemmo di fare un safari in Congo , noi oltre il safari volevamo conoscere anche la gente del luogo ,quelli dell'interno che vivevano nelle capanne o giù di li , ci dissero he non era prudente , ma noi arrivati li facemmo questo passo , la guida ci condusse dal capo il quale fu molto affabile con noi , ci invitò a mangiare e a bere un distillato loro , passammo tutta la sera a parlare della loro cultura , ad un certo punto prese da una parte mio marito e gli parlò , mio marito mi disse che voleva giacere con me , che mi trovava molto affascinante , vi potete immaginare come mi sentivo , questo ragazzo , perche avrà avuto si e no vent'anni , alto muscoloso sembrava una statua , ero in subbuglio , mio marito mi incoraggiò , se ti va ...disse , quando ti ricapita più ... , intanto una giovane ragazza nera si accostò a mio marito e senza tergiversare si denudò e si mise in braccio a lui, l'atmosfera era bollente io a questo punto non avevo più freni , questo ragazzo sarà un selvaggio ma con le donne ci sa fare , mi prese in braccio mi tolse quel poco che avevo addosso , si mise in ginocchio e quasi mi adorava , mi toccava dappertutto con fare molto delicato , poi mi mise il suo viso tra le cosce , la leccò a lungo , poi tolse il perizoma quello che vidi mi aumentò la voglia il suo cazzo , non so in centimetri ma era veramente lungo e grosso , l'idea che mi avrebbe scopato con questo arnese , mi eccitò tanto che ebbi un orgasmo , poi tirò una tenda e rimanemmo soli , mi fece sua con quel grosso cazzo , non vi dico dopo , ogni colpo era sconvolgente , mi scopò a lungo girandomi e rigirandomi da tutte le parti , col suo grosso cazzo e la mia libidine ero sconvolta , comparve mio marito , e mi fece un segno e disse fai di tutto poi me lo racconti , mai ero stata scopata in quel modo e penso che cosi non mi capiterà più , mi fece sua per ore in figa nel culo in bocca , poi vidi entrare altri quattro neri e senza che potessi rifiutarmi , ma forse non lo volevo , mi scoparono tutta notte ero piena di sborra specialmente sulla pancia e sulle tette , avevo 39 anni ora ne ho 55 ma non mi scorderò mai quella super notte , sempre d'accordo con mio marito che ha saputo tirar fuori la troia che c'e' in me , alla prossima Giusi

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!