• Pubblicata il:
  • Autore: Claudio
  • Categoria: Racconti orge
  • Pubblicata il:
  • Autore: Claudio
  • Categoria: Racconti orge

Quella collega ninfomane parte 4

Dopo alcuni minuti di sesso sfrenato mi viene giù la cassa quindi mi avvicino al divano e mi appoggio per prendere fiato...........
Penso di essermi svegliato dopo un paio di ore, ero un pollstordito e la vista diella mia coolega legata e inbavagliata alla sedia mi veva rimosso gli ormoni, la stavano scopando almeno in tre, unao nel lla patata, uno nel culo e uno in mano scambiandosi i ruoli almeno ogni due minuti,
era una visione ikdilliaca, lei avevauna espressione unica, da dolnna in piena goduria, insaziabile senza limiti come piaceva a me, non potevo non paartecipare, quindi mi sono avvicinato al suo orecchio e sussurrandogli porcate fuori misura gli ho messo il cazzo in mano... lei non disdegnava e con fare goloso mi segava con passione... era una situazione fuori dal normale, una vera orgia senza precedenti, la stavano scopando senza pietà e lei urlava come una matta....
Dopo poco la presero e la portarono in camera e la legarono al letto, era sconvolta e con un'espressione da porca che non avevo mai visto... giuro che neanche nei film porno avevo mai visto una donna prendere tanto cazzo, più ne prendeva e più ne chiedeva, sembrava quasi un 'altra persona, era legata a pancia in ggiù e la inculavamo un pò tutti, uno alla volta, senza pietà e senza limiti!!!
Era mattina presto e lei era ancora legata e stava prendendo ancora del cazzo e si vedeva in viso che non aveva mai goduto in quella maniera, io ero cotto come quasi tutti, non osavo immaginare lei, ormai c'era l'alba e decidiamo di andare a riposare, per poi affrontare la giornata..... da quella sera tutte le notti le passavamo a scopare quella sexy collega che a mio parere era propio una ninfomane!!!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!