Luna di miele

Ciao a tutti,mi presento sono marco 43anni ,sposato in seconde nozze. CN la mia attuale,lei oggi 28an, vi voglio raccontare la mia storia, la conobbi 5anni fa,durante una mia vacanza da singolo, arrivai nel posto prefissato due GG dopo ferragosto in questa località balneare della Sicilia, e presi una camera in hotel di fronte al mare, un giorno scelsi di andare in un stabilìmento, di solito preferisco spiaggia libera, mi sento più a mio agio. Forse era destino, dopo pranzo, mentre io stavo nel mio sdraio, vedo lei ,mi attira la sua bellezza ,i suoi seni, una 4°, i suoi capelli, rimasi sconvolto. Pensavo fossi una turista,o una cliente del posto, invece no, dopo capii che ci lavorava ,faceva la stagione estiva, nel lido. Cosi il giorno dopo ritornai, ritornati anche terzo GG, e cosi via ,passai ttt i giorni, li!! Due GG prima di partire decisi di buttarmi, volevo conoscerla ,quando capito l'occasione ,che era sola mi so avvicinato a lei, e le chiesi un informazione, di un posto, naturalmente era una scusa. Lei gentilmente mi concede ,e mi spiega indirizzo. Bene per ringraziarla le chiesi se potevo offrire qualcosa al bar, rifiuto xke stava lavorando, ma mi disse, che alle 6 finiva il turno, allora dopo poteva, se io potevo aspettare, erano le 16 ,risposi si certo che posso. Alle 18,15 io ero al bar, dopo un po lei venne. E ci samo presentati, se parlato del più e del meno, ma poi lei mi saluta perche doveva andar via...! E mi disse domani ,offro io, se ci sei ,faccio il turno di mattina, beh certo che sono qua ,mica ce posto migliore, fu la mia risposta. Il giorno dopo alle 8 già stavo nel lido. Lei stava a sistemare straio e ombrelloni, ci salutammo, con un fragoroso ciao. Era bellissima, una dea !!!! Verso le due, io ero a prendere caffè, e lei mi vide,e venne da me, per salutarmi aveva finito il turno Di lavoro, le chiesi se voleva qualcosa , da bere, e prese solo acqua, io le dissi ,se domani cera di nuovo. E lei, mi rispose di no, aveva GG libero. Per me fu un colpo, decisi di buttarmi o la va o la spacca, le chiesi se si poteva andar a mangiar una pizza la sera, mi disse di no, non era libera ,si doveva veder col suo raga,2delusione. Ma pero mi disse lei, che poteva dopo la mezzanotte, con una battuta maliziosa mi sento dire che lei conosceva un pizzeria che chiudeva verso le 3, per me non ci fu battuta più bella, accettai, e ci siamo dati appuntamento per poco dopo la mezzanotte, naturalmente ci siamo scambiati i num,per qyalch imprevisto ,e cosi andò, io a mezzanotte mi faccio strada sul luogo di appuntamento, dopo un po mi arriva un SMS ,era lei ,leggo e mi dice, di aspettare ,ridartava un 10min. Beh gli rispondo, certo che aspetto , anche di più ahahahs. Quando arrivo, era su una grossa auto, alla guida c stava un signore, sulla 50na,pensavo fosse il padre. Dopo anni o scoperto chi era, era il suo datore di lavoro, non che suo amante, seppur lei era fida con un ragazzo poco più grande, e fidanzati da quasi 5anni. Comunque andammo in pizzeria, passano una bella serata,poi dopo lei andò a casa, ed io tornai in hotel. Con la promessa di ripetere la serata successiva, se lei poteva!!!e cosi passano altre due serate,ma non successe nulla a parte ridere e scherzare, poi io do evo ripartire, le vacanze erano finite, ma una ,due volte al mese andavo da lei. E si ci vedeva, comunque stava nascendo qualcosa, nell'ottobre 2011mi manda una mail, con scritto mi manchi, erano. 20gg ,che non ci vedevamo, saltai dalla sediA, presi il primo volo e andai da lei, fu meraviglioso, abbiamo fatto l amore per giorni, ci siamo messi assieme , ma pero lei ancora stava col suo raga, in più aveva l amante il suo capo, cosa tenuta a me nascosta, lo saputo anni dopo. Comunque per farla breve, ci siam sposati due anni dopo, nel dicembre 2013, fu una bella giornata, io desideravo solo lei. Andammo in crociera x la luna di miele, seppur in pieno inverno, ma Chi se ne fregavA, io avevo lei, e mi bastava. Dopo 3gg si arriva a barcelona, la mattina uscimmo a visita la città, rientrammo la sera, doccia, cena, e poi un salto in disco a ballare eravamo felici, anche un po brilli, verso l'una incomincio a sentirmi poco bene, non capivo , così andai dal medico, mi visitò e mi disse che era meglio se mi facevo un flebo, e se restavo a dormire in infermeria tutta notte, e così feci, mia moglie torno in cabina, ma prima dovette ritorna in disco aveva dimentica la giacca, ma come arrivò fu chiamata da due amici ,Gianni e Maurizio entrambi 53 anni, a bere qualcosa e chiacchierare un po, lei accetto, e così rimase con loro. La mattina mi sveglio, sentivo che stavo meglio e chiedo al medico, se potevo torna in cabina, si mi disse, dopo una breve visita , ringrazia e mi diressi verso la nostra cabina, bussai , ma non mi apriva, ritentòa nulla, beh penso e normale mia moglie stara dormento erano le 6'30, non mi sente!!!!cosi stavo per andar in reception per fargli squilla il cel, io ero sprovvisto. Ma dopo pochi passi, sento aprir la porta, mi giro e vedo il Maurizio, strano mi do detto, pensavo di aver sbagliato cabina, infatti o chiest scusa, no no lui mi fa ,vieni non hai sbagliato, vieni , ma dai ,non può essere ,ritorno e vedo lui nudo, fu un colpo per me, entro in cabina e vedo mia moglie con in bocca il cazz di Gianni, non potevo credere ai miei occhi, il mauri mi dice, di starmi seduto e tacere ,io ero nero di rabbia, .mai avevo pensato una cosa del genere, dopo un po lei di sfila il cazzo dalla bocca, e mi chiese come stavo, che troia,!! E mi dice di starmi zitto ,e godermi lo spettacolo ,dicendomi che da oggi sarai un cornuto, vedi questi due come fanno godere la tua moglie, si loro sono uomini, tu solo cornuto sei, e quei due ridevano, la cosa duro per un altra oretta ,poi i due si vestirono e se ne Andarano, con lei ci fu una discussione molto pesante, da lei non me l aspettavo, per giunta appena sposati. Litigammo, non ci parlammo per ttt giorno, la sera al risto, incontro il mauri faccio un discorso con lui, e lui mi disse di tacere cornuto, vennero a sedersi con noi, finimmo la cena, e dopo io andai in cabina con mia moglie, dopo un'oretta Bussano ,apro ed erano loro, erano venuti a prendere lei, avevano appuntamento per andar a ballare, lei andò , io rimasi in camera, torno verso l una, ma non da sola sempre con loro, io mi sveglio , e vedo lei con i due grossi arnesi tra le mani, dicendomi di sedermi nella poltrona ,e guardare la puttana della moglie con due tori da monta. La cosa continuò fino alle ultimo GG, di crociera. A casa non ne parlammo , il mauri dopo mesi si fece vivo. Chiamo al telefono, e Venne a cena una sera, e successe che rimase a dormir , x dire a casa mia, si scopo mia moglie, in mia presenza nel mio letto, andò via il GG dopo, ognibtanto veniva a trovarci ,lui abita 50km ,da noi. Da un anno sono amanti ,e adesso viene molto più spesso .Continua alla prossima

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!